Richiesta di iscrizione all'albo dei giudici popolari

Richiesta di iscrizione all'albo dei giudici popolari

Cos'è

L’albo dei giudici popolari è l'elenco delle persone qualificate a ricoprire le funzioni di giudice popolare presso la Corte d'Assise di primo e di secondo grado.

L'iscrizione agli elenchi è gratuita (articolo 9 della Legge 10/04/1951, n. 287).
    Una volta iscritti nell'albo si permane fino al compimento del 65° anno di età.
    L'iscrizione è cancellata d’ufficio per perdita dei requisiti previsti dalla legge.

    A chi si rivolge

    Ufficio responsabile

    Costi

    L'iscrizione agli elenchi è gratuita (articolo 9 della Legge 10/04/1951, n. 287) .

    Vincoli

    Per iscriversi occorre:
    • essere cittadini italiani di buona condotta morale
    • essere residenti nel Comune
    • godere dei diritti civili e politici
    • avere un'età compresa tra 30 e 65 anni
    • possedere il titolo di studio di scuola media di primo grado per l'iscrizione all'albo dei Giudici Popolari di Corte d'Assise (primo grado) e il titolo di studio di scuola media di secondo grado per l'iscrizione all'albo dei giudici popolari di Corte d'Assise d’Appello (secondo grado).
    La domanda va presentata dal 01 Aprile al 31 Luglio degli anni dispari. Le domande pervenute al di fuori di tale termine verranno comunque prese in considerazione in occasione della revisione degli Albi.


    Istruzioni

    Allegati

    Presentazione Manuale

    La richiesta può essere presentata anche in formato cartaceo, scaricando e compilando manualmente il modello, per poi essere presentato all'ente in formato cartaceo. Per scaricare il modello, cliccare qui

    Presentazione Digitale

    La richiesta può essere presentata in formato digitale andando a compilare il modello direttamente online. Per compilare digitalmente il modello cliccare qui